› Home

 › Offerte

 › Galleria Foto

 › Link Utili

 › Info/Prenotazioni

 › Contatti


 › Libri consigliati


 › NEWS

 › EVENTI

 › CUSTONACI

    Cenni Storici

    Arte e Fede

    Tradizioni

    Il Paesaggio

 › TURISMO

    Itinerari turistici

    Archeologia

    Produzioni tipiche

 › ESCURSIONI

    Escursioni R.N.O. di Monte Cofano

    Esursioni Isole Egadi

    Escursioni Saline Trapani

    Escursioni di Giovanni Virzì

 › I COMUNI DELL'AGRO ERICINO


 

Siti Archeologici


Grotta Mangiapane

La grotta Mangiapane chiamata anche “Grotta degli uffizi” è una delle grotte più importanti del territorio trapanese.
Posta ad un’altitudine di 55-60  metri sopra il livello del mare in località Scurati, alta circa 70 metri e profonda 50, fu abitata dall’uomo sin dal Paleolitico superiore.
I primi studi sono stati condotti dal marchese Guido Dalla Rosa nel 1870 e da Raimond Vaufrey nel 1925.
Tra i numerosi reperti preistorici, sono stati ritrovati denti e ossa di animali, selci lavorate, ossidiana e pitture rupestri tuttora conservati presso il museo Pepoli di Trapani, il museo della Preistoria della Torre di Ligny e il museo Etno-antropologico di Parigi .
Abitata fino ai primi anni ’50 dalla famiglia Mangiapane, oggi la grotta è la sede naturale del Presepe e del Museo Vivente.


MUSEO GROTTA MANGIAPANE
Grotta Mangiapane, contrada Scurati, 91015, Custonaci (TP)
Associazione Culturale Museo Vivente.
tel. 340 1432291
info@presepecustonaci.it
www.presepeviventedicustonaci.it
Da Aprile a Novembre dalle ore 10:00 alle ore 19:00, € 3,00 senza guida (bambini sotto i 5 anni GRATIS). Prenotazione solo per i gruppi.


Grotta Buffa

Situata proprio dietro la grotta Mangiapane, larga 4 metri e profonda 23 metri circa, si apre la grotta Buffa.
Fu esplorata dal marchese dalla Rosa e dal Vaufrey, e al suo interno furono ritrovati più di 500 utensili e armi in pietra oltre a molti resti di animali conservati in diversi musei siciliani.

Grotta del Crocefisso
Situata nella R.N.O di Monte Cofano a circa 55 m s.l.m e al di sopra della piccola cappella votiva, si trova la grotta del Crocefisso.
Si presenta con un corridoio ogivale, largo 6 metri e profondo circa 22 metri: lo strato della grotta non sembra essere stravolto pertanto rimane tuttora una grotta di notevole interesse.
Numerosi utensili, ossa di animali(come la testa di un cervo) e dell’ottima selce sono state rinventure all’interno della grotta.
Recentemente sia nella grotta del Crocefisso che nella grotta Mangiapane,sono stati condotti degli scavi archeologici dalla Soprintendenza bb. Cc. Aa. di Trapani sotto la direzione dello stimato Sebastiano Tusa.

Grotta Rumena
Ubicata nell’omonima contrada a circa 100 metri s.l.m., la grotta Rumena è stata esplorata dal Vaufrey che la definì una delle più belle del territorio custonacese.
Numerose concrezioni e selci di varia natura sono state ritrovate al suo interno.
La grotta si presenta con una sala a forma di forno larga 3 metri e profonda all’ incirca 13 metri e fu usata come fortificazione durante le invasioni saracene.

Grotta Miceli
In località Scurati e anch’essa espolata dal Vaufrey nel 1925, la grotta Miceli si presenta con una sala rotonda larga 5 metri e profonda 12 metri.
Ancora oggi restano incisi i segni sulle pareti rocciosi di più di 20.000 anni fa.


Grotta Cufuni

Nella cornice del parco suburbano di Cerriolo, la grotta Cufuni presenta delle splendide formazioni calcaree e da stalattiti e stalagmiti.

Grotta della Clava
La grotta della Clava è una grotta orizzontale rinvenuta per caso negli anni '50. Viene chiamata così per la presenza all'interno di una stagmatite a forma di clava. Vi si accede da una buca sul terreno scoprendo innumerevoli stalattiti e stalagmiti.

Grotta Maria Santissima di Custonaci
A 150 metri s.l.m. nel territorio piano della zubbia a 2000 metri a sud di monte Cofano, la grotta è stata esplorata dal professore F.Anelli nel 1965.
Nella cavità terminale per la ricchezza di concrezione cristalline, è stata soprannominata “caverna bianca”.

Abisso del Purgatorio
In una successione di cavità verticali che raggiungono all’incirca 200 metri e situata nella omonima contrada è l’Abisso di Purgatorio.
La cavità è accessibile solo a speleologi muniti di attrezzatura specifica tramite un pozzo a cielo aperto profondo 10 metri circa.


La storia della Grotta Mangiapane
Andrea Oddo racconta la storia della Grotta Mangiapane a Custonaci.




VENERDÌ 19 LUGLIO 2013
NickName:  Gino  da  Viareggio
F A N T A S T I C A !!!!!!


Cookie Policy    Privacy Policy


Associazione Turistica Proloco Custonaci 2016 Copyright
Site built and designed by Giovanni Giliberti
Powered by the Giovanni Giliberti Content Management System - All rights reserved.



  • Woolrich Collezione 2014
  • Spaccio Woolrich Venezia
  • Woolrich Piumini Donna
  • Woolrich Punti Vendita Milano
  • Woolrich Donna Parka
  • Giacconi Uomo Woolrich
  • Woolrich Parka Colori
  • Blizzard Jacket Woolrich
  • Outlet Woolrich Cadriano
  • Woolrich-outlet Recensioni
  • Infradito Gucci
  • Gucci Venezia
  • Gucci On Line Shop
  • Cinture Gucci Outlet
  • Gucci Donna
  • Contatti Gucci
  • Borsa Gucci Usata
  • Gucci Borse Outlet Firenze
  • Profumo Gucci Flora Prezzo
  • Flora By Gucci
  • Hogan 38
  • Prezzi Scarpe Hogan
  • Hogan Collezione Primavera 2014
  • Scarponcini Hogan
  • Hogan Rebel Prezzo
  • Hogan Estive 2014
  • Outlet Vertemate Hogan
  • Outlet Marche Hogan
  • Hogan Negozi Online
  • Hogan Collezione Inverno 2014